Benvenuti nel Portale Amministrazione Trasparente

 

Obiettivi della trasparenza:
  • realizzare forme di “controllo sociale”;
  • attuare i principi di eguaglianza, imparzialità, buon andamento, responsabilità, efficacia ed efficienza nell’utilizzo delle risorse pubbliche;
  • migliorare le performance delle pubbliche amministrazioni;
  • prevenire fenomeni di corruzione.
I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e D.lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.
In questo portale saranno pubblicati, raggruppati secondo le indicazioni di legge, documenti, informazioni e dati concernenti l’organizzazione dell’amministrazione, le sue attività e le relative modalità di realizzazione. ( Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n.33 – Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni – pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 80 in data 05/04/2013 – in vigore dal 20/04/2013).

Telefono e posta elettronica

Numero accessi: 2082 (2024)


Riferimenti normativi


DLgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 13 Comma1 Lettera D

Obblighi di pubblicazione concernenti l'organizzazione delle pubbliche amministrazioni

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano le informazioni e i dati concernenti la propria organizzazione, corredati dai documenti anche normativi di riferimento. Sono pubblicati, tra gli altri, i dati relativi:

d) all'elenco dei numeri di telefono nonchè delle caselle di posta elettronica istituzionali e delle caselle di posta elettronica certificata dedicate, cui il cittadino possa rivolgersi per qualsiasi richiesta inerente i compiti istituzionali. 

Ricerca



Reimposta

Elenco dei numeri di telefono del personale dipendente del Comune di Fasano


Tipo documento

Generico

Allegati


Inserito il 17/01/2023 da anardelli ed aggiornato al 27/06/2023 da alamanna
Periodo di pubblicazione dal 17/01/2023 al 31/12/2028

URBANISTICA, DEMANIO ed ECOLOGIA

  • URBANISTICA E SVILUPPO DEL TERRITORIO

  • Predisposizione strumenti urbanistici generali e di settore, Varianti,  Ufficio di Piano (Pug)¸ Piani edilizia economica e popolare,  Piani per insediamenti produttivi;
  • Approvazione Piani attuativi e di lottizzazione convenzionata di iniziativa privata (adozione, pubblicazione, definitiva approvazione fino alla stipula delle convenzioni);
  • Attività Edilizia privata connessa allo Sportello Unico per L'Edilizia Telematico (S.U.E.T): nello specifico gestione tecnica ed amministrativa pratiche edilizie ordinarie trasmesse tramite il portale Halley,  verifica della loro completezza documentale,  verifica e calcolo degli oneri di costruzione  e loro rateizzazioni  (urbanizzazione primaria, secondaria e costo di costruzione);
  • Adempimenti inerenti e connessi allo svolgimento della procedura di estrazione a campione di tutte le agibilità presentate (SCA)  con cadenza mensile e delle CILA con cadenza bimestrale;
  • Adempimenti ISTAT;
  • Certificazioni urbanistiche;
  • Deposito tipi di frazionamenti e tipi mappali;
  • Supporto al SUAP per insediamenti produttivi in conformità e in variante allo strumento urbanistico (DPR 160/2010), espressione pareri endo-procedimenti di edilizia produttiva, istruttoria tecnica di conformità edilizia;
  • Conservazione e consultazione cartografia comunale;
  • Gestione della tecnologia S.I.T. per organizzare, analizzare e visualizzare informazioni geograficamente referenziate;
  • Contributi sugli oneri di urbanizzazione secondaria per edifici religiosi;
  • Archivio pratiche edilizie e procedimento estrazione copia digitalizzata;
  • Condono edilizio:  procedimenti istruttori per la definizione delle istanze di sanatoria di cui alle Leggi n. 47/1985, Legge n. 724/1994, Legge n. 326/2003,  nonché il rilascio di certificazioni relative alle richieste di condono e tutti gli adempimenti connessi;
  • Gestione dei vincoli di convenzione presenti sugli alloggi in aree PEEP (passaggio dal diritto di superficie alla proprietà);
  • Abusivismo e contenzioso edilizio (verifica, predisposizione e redazione delle ordinanze di demolizione, rimessa in pristino, messa in sicurezza, sgombero etc ..., comunicazioni mensili abusi agli enti competenti, catalogazione delle segnalazioni di eventuali abusi edilizi, catalogazione di tutte le ordinanze);
  • Raccordo con gli Uffici di Polizia Amministrativa e Giudiziaria per il controllo degli accertamenti e provvedimenti relativi ad abusi edilizi;
  • Vincolo idrogeologico;
  • Regolamentazione edilizia;
  • Gestione strategica e Marketing territoriale;
  • Espressione Pareri occupazioni di suolo pubblico di competenza del Settore;
  • Espressione parere in relazione a insegne e vetrinette aggettanti direttamente su suolo pubblico, previo parere della Polizia municipale (art. 20 DGC n.250 del 2/11/2017);
  • Adempimenti LR 36/2008 (deposito digitale progettazioni e calcoli per realizzazione strutture, 1^ controllo dei documenti, rilascio attestazione di avvenuto deposito e inoltro alla provincia)
  • Attestazioni idoneità alloggiative unità immobiliari private;
  • Rilascio certificazioni d’uso;
  • Deposito tipi di frazionamenti e tipi mappali
  1.  

    Attività generali giuridico-amministrativa del Settore (a titolo esemplificativo e non esaustivo):

  2. Aggiornamento normativo, contrattuale e giurisprudenziale sulle materie di competenza del Settore;
  3. Istruttoria e predisposizione atti e provvedimenti amministrativi;
  4. Procedure relative all’accesso alle informazioni, alla visione degli atti e dei documenti amministrativi di competenza del Settore ed ala rilascio di copie degli stessi ai richiedenti che ne abbiano diritto. Espleta le procedure conseguenti all’attuazione della Legge 241/90.
  5. CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI

  6. Servizio di igiene urbana: predisposizione delle determinazioni di impegno e liquidazione relative all’intero ciclo integrato dei rifiuti,  cura e coordinamento dei rapporti con gli impianti di smaltimento finale, controlli e contestazioni all’appaltatore del servizio di igiene urbana, gestione dei rapporti con i consorzi di filiera Conai, gestione della fatturazione nei confronti dei consorzi Conai, acquisizione, trattamento e trasmissione mensile alla Regione Puglia dei dati sulla raccolta differenziata, gestione dei rapporti con il Centro Comunale di Raccolta di materiali differenziati,  organizzazione dell’attività di monitoraggio e controllo dell’abbandono rifiuti).
  7. Attività finalizzate alla lotta al randagismo: predisposizione delle determinazioni di impegno, liquidazione e degli atti relativi alla gestione del canile comunale, cura dei rapporti con l’associazione che gestisce il canile comunale, gestione del recupero ed affidamento dei cani randagi;
  8. Procedimenti relativi alle autorizzazione agli scarichi delle acque reflue domestiche;
  9. attuazione delle previsioni del Piano Comunale delle Coste;
  10. definizione e svolgimento dei procedimenti concorsuali per l’attribuzione delle concessioni demaniali marittime e assegnazione di nuove concessioni;
  11. gestione tecnico – amministrativa delle concessioni in essere (licenze suppletive e variazioni ex art.24 del regolamento per l’esecuzione del Codice della Navigazione, sub-ingresso, rinnovi concessioni e/o proroga scadenza, autorizzazioni ex art.45/bis per affidamento a terzi della gestione di attività connesse allo stabilimento, autorizzazioni temporanee);
  12. determinazione, comunicazione, verifica accertamento di quanto dovuto dai concessionari (canone demaniale, imposte, garanzie fideiussorie) e regolarmente versato, anche ai fini dell’eventuale attivazione dei procedimenti di recupero;
  13. autorizzazioni temporanee (commercio itinerante, manifestazioni e spettacoli, manifestazioni sportive, corridoi di lancio natanti, spettacoli pirotecnici);
  14. interfaccia con il Ministero dei Trasporti per l’implementazione dei sistemi informativi digestione del demanio marittimo.
  15.  

    SERVIZIO DEMANIO

  16. Procedimenti, anche complessi, e gestione amministrativa delle aree del demanio marittimo e rilascio di concessioni demaniali marittime.
  17. L’Ufficio esplica tutti i procedimenti tecnico-amministrativi finalizzati alla gestione delle aree demaniali marittime di competenza del Comune, con particolare riferimento a:

In questa struttura

D'Adamo Leonardo
torna all'inizio del contenuto